Una Comunità in Cammino

Il Pensiero di Adriano Olivetti nella Storia e nel Futuro della Romagna

Giovedì 23 gennaio 2020, presso la sala polifunzionale del centro “Ex Macello” in via Mulini, 25 a Cesena si è tenuta la “Lezione Olivettiana”.

L’incontro è promosso dal Distretto dell’Informatica Romagnolo, Ser.In.Ar., DIH Romagna e Confartigianato Federimpresa Cesena, e vuole tracciare l’inizio di un cammino verso la costruzione di una Comunità Concreta di Territorio: cosa vuol dire per noi oggi e per il prossimo decennio, quale l’impatto, quale il ruolo dell’Informatica e il legame tra Informatica e Innovazione. Cosa ne traiamo oggi, quali gli insegnamenti e le indicazioni per il futuro.

Nel segno di Adriano Olivetti, imprenditore del XX secolo, icona del Made in Italy, modello di riferimento per l’Italia che produce e progetta il futuro, l’incontro rappresenta uno strumento per scoprire le radici di un modo unico di fare impresa e sentirsi al contempo parte di una comunità più consapevole, più democratica e culturalmente più evoluta.

Il programma dell’incontro prevede, dopo l’introduzione dei Coordinatori del Distretto dell’Informatica Romagnolo, l’intervento del Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti Beniamino de’ Liguori Carino e le conclusioni a cura dei rappresentanti di DIR e DIH.

Il seminario, della durata di 2 ore, è rivolto agli imprenditori del software del territorio, ma è aperto anche a tutti gli interessati.


Una Comunità in Cammino
Il Pensiero di Adriano Olivetti nella Storia e nel Futuro della Romagna

Giovedì 23 gennaio 2020 alle ore 17:30
Sala polifunzionale “Ex Macello” – via Mulini, 25 Cesena

Per informazioni
email distrettoinformaticoromagnolo@gmail.com
telefono 0547 368311